Thread Rating:
  • 0 Vote(s) - 0 Average
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
motori passo passo con pinguino micro
22-03-2013, 04:54 PM,
#1
motori passo passo con pinguino micro
Salve,

Chiedo scusa anticipatamente , ma sono un neofita totale in elettronica , modestissimo programmatore.

Vorrei acquistare PIC32-PINGUINO-MICRO per controllare nell'ordine:

1) 4 stepper motors (2 piccoli senza driver e 2 grandi con drivers mosfet).

2) Un sensore di luminosità TSL230R

3) Un sistema di inseguimento solare a 4 fotorecettori

Un eliostato praticamente.

I motori passo passo bipolari dovrebbero richiedere 4 ingressi l'uno .. quindi 16 ingressi in totale .
How many stepper motors with Arduino

Il TSL230R richiede 3 ingressi digitali oltre a 5V e GND .
TSL230R + Arduino

Il sistema di inseguimento solare circa 6 ..
Circuito inseguimento solare

Una stima quindi di 25 ingressi .. devo usare un port expander ?

Ho letto che gli ingressi analogici possono essere usati anche per il digitale su Arduino , stessa cosa su Pinguino ?
Reply
22-03-2013, 08:47 PM,
#2
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ciao

Beh il Pinguino-32-MICRO ha 31 IO per cui ci dovresti strare tranquillamente.

Cosa intendi esattamente con "(2 piccoli senza driver"?? non vorrai mica pilotarli direttamente dal PIC vero??

Lo TSL230R−LF è un convertitore Luce Frequenza, teoricamente ti basta un input gli altri servono solo per regolare la sensibilità, con il Pinguino si può fare un frequenzimetro davvero notevole, dai un oochiata qui.

Sì gli ingressi analogici a 10bit sono 10 e li puoi utilizzare come più ti piace.


Ciao Ciao, Moreno
Reply
22-03-2013, 09:11 PM,
#3
RE: motori passo passo con pinguino micro
Benissimo !
Con 31 IO non ci sono problemi ..

2 motori passo passo piccoli pensavo di poterli collegare senza bisogno di driver troppo complessi tipo qui (al passo 7) :

Drive-a-Stepper-Motor-with-an-AVR-Microprocessor/step7/Add-a-Motor-Driver/

Dove viene usato un semplice h-bridge chip (il SN754410 ).

Pinguino sembra veramente un buon prodotto .
Mi ero fatto impaurire dal fatto che sono su Linux , ma sono fiducioso .

Grande il frequenzimetro ! Ma a che serve ? Tongue

Grazie per il feedback Moreno a buon rendere .

(22-03-2013, 08:47 PM)moreno Wrote: Ciao

Beh il Pinguino-32-MICRO ha 31 IO per cui ci dovresti strare tranquillamente.

Cosa intendi esattamente con "(2 piccoli senza driver"?? non vorrai mica pilotarli direttamente dal PIC vero??

Lo TSL230R−LF è un convertitore Luce Frequenza, teoricamente ti basta un input gli altri servono solo per regolare la sensibilità, con il Pinguino si può fare un frequenzimetro davvero notevole, dai un oochiata qui.

Sì gli ingressi analogici a 10bit sono 10 e li puoi utilizzare come più ti piace.


Ciao Ciao, Moreno
Reply
22-03-2013, 09:52 PM,
#4
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ciao

Appunto quello è comunque un driver per quanto piccolo,

Il frequenzimetro ti è indispensabile per misurare la luminosità dato che lo TSL230R−LF esce in frequenza ed arriva ad oltre 100KHz.


Ciao Ciao, Moreno
Reply
23-03-2013, 07:39 AM, (This post was last modified: 23-03-2013, 07:45 AM by gabdab.)
#5
RE: motori passo passo con pinguino micro
Bè ancora ho troppe lacune da colmare ..
Ti ringrazio per i consigli Moreno Smile
Mi documenterò sui frequenzimetri ..
Quali pin si devono usare con il frequenzimetro per le misurazioni ?
Reply
23-03-2013, 08:00 AM,
#6
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ciao

Nell'esempio che ti ho indicato viene utilizzato P31 come clock del timer.

Ciao Ciao, Moreno
Reply
23-03-2013, 08:08 AM,
#7
RE: motori passo passo con pinguino micro
..come il cacio sui maccheroni.
Grazie Moreno
Reply
23-03-2013, 11:41 AM,
#8
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ciao

In ogni caso gestire lo TSL230R−LF mi sembra estremamente macchinoso, c'è molto di meglio in giro.

Ti posso suggerire, ade esempio, lo TSL2561 che ha una banalissima interfaccia I2C molto più semplice da gestire di un uscita in frequenza.
L'unica fregatura è che il PINGUINO32-MICRO non porta questa interfaccia sui PIN ma è presente, insiema alla SPI ed alla COM2, nel connettore UEXT da 10pin presente in fondo al chip.
Dovrai quindi predisporre sulla tua scheda un connettore a 10 poli che andrà collegato, tramite cavo piatto, al connetore UEXT del PINGUINO.


Ciao Ciao, Moreno
Reply
23-03-2013, 06:20 PM, (This post was last modified: 23-03-2013, 06:30 PM by gabdab.)
#9
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ok .. problema ,dove acquistarlo ?
In Italia ho trovato il TSL2561T
ma non sono sicuro che sia lo stesso che dici tu ..
Oppure il temt6000 ..
Esempio temt6000 su Arduino
Il connettore a 10 poli per uext lo stò cercando ..



(23-03-2013, 11:41 AM)moreno Wrote: Ciao

In ogni caso gestire lo TSL230R−LF mi sembra estremamente macchinoso, c'è molto di meglio in giro.

Ti posso suggerire, ade esempio, lo TSL2561 che ha una banalissima interfaccia I2C molto più semplice da gestire di un uscita in frequenza.
L'unica fregatura è che il PINGUINO32-MICRO non porta questa interfaccia sui PIN ma è presente, insiema alla SPI ed alla COM2, nel connettore UEXT da 10pin presente in fondo al chip.
Dovrai quindi predisporre sulla tua scheda un connettore a 10 poli che andrà collegato, tramite cavo piatto, al connetore UEXT del PINGUINO.


Ciao Ciao, Moreno
Reply
24-03-2013, 08:41 AM,
#10
RE: motori passo passo con pinguino micro
Ciao

Dipende da cosa ti serve per la tua applicazione.
Il TSL2561T va benissimo però devi riuscire a montarlo e se non hai molta esperienza rischi disastri.

Il Tempt6000 è in assoluto la soluzione più semplice (richiede solo un ingresso analogico) però la precisione è un po' sacrificata, tutto però dipende da cosa si intende per precisione.


Ciao Ciao, Moreno
Reply


Forum Jump:


Users browsing this thread: 1 Guest(s)